Maietta si ritira: “Bologna tra i miei ricordi più belli”

Maietta si ritira: “Bologna tra i miei ricordi più belli”

Il difensore calabrese ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Qualche giorno fa è arrivata la notizia del ritiro dal calcio giocato di Domenico Maietta. Il difensore calabrese ha lasciato un ricordo indelebile nel cuore dei tifosi del Bologna, maglia che ha vestito anche da capitano dal 2014 al 2018.

Ai microfoni di TMW Maietta ha fatto il punto sulla sua situazione professionale e sul suo futuro, senza fare mancare un ricordo positivo di quello che è stato il suo passato: “Non volevo smettere, anzi. Sentivo ancora di poter dare qualcosa. Sono sempre stato integro e avrei potuto continuare. Ma durante l’anno avevo già deciso. Arrivato ad un certo punto prima cominci la nuova carriera e meglio è. Ho cercato di farmi fuori da solo prima che ci pensassero gli altri. I ricordi più belli sono tanti, da Verona a Bologna oppure la grande cavalcata qui ad Empoli con Andreazzoli“. Stop ai campi da calciatore quindi, ma non addio totale al calcio: la nuova carriera di Domenico Maietta riparte da Empoli, al fianco del ds Piero Accardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy