La squadra è con Inzaghi

La squadra è con Inzaghi

Il Resto del Carlino sul lavoro di Pippo Inzaghi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

‘Inzaghi, chi si ferma è perduto‘ è il titolo odierno del Resto del Carlino.

Il quotidiano sostiene un fatto importante, ovvero che la squadra è con il lavoro di Pippo Inzaghi nonostante le difficoltà. Ora servono i risultati. Il tecnico ha passato indenne la sosta, che di solito fornisce il pretesto definitivo alle società per cambiare in panchina, dando al nuovo allenatore due settimane di tempo per lavorare. Invece il Bologna ha tenuto la barra dritta confermando Inzaghi dopo il pari di Verona che quasi poteva essere visto come una sconfitta. I motivi, per il Carlino, sono semplicemente due. Il primo è che, come detto, la squadra è col tecnico, altrimenti non sarebbero arrivate tre rimonte contro Udinese, Torino e Chievo. La seconda è di ordine politico. Decidendo di cambiare tecnico, nei fatti, la dirigenza avrebbe dovuto sconfessare se stessa ammettendo di aver sbagliato. Occorrerebbe spiegare poi a Saputo i motivi di un nuovo cambio allenatore dopo aver già sostituito in estate Donadoni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy