La Juve passa con Dybala, palo di Sansone

Altra grande beffa per il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Altra sconfitta del tutto immeritata per il Bologna che ha perso uno a zero con la Juventus per via di un gol nella ripresa di Paulo Dybala.

Meglio i rossoblù nel primo tempo, tre conclusioni dal limite di poco fuori a sancire una superiore a livello di ritmo e intensità con la Juve spesso costretta a buttare via palla. Per i bianconeri si segnala una percussione di Bernardeschi con sinistro alto da centro area. Ronaldo è quasi inesistente, sempre raddoppiato e triplicato, praticamente mai incisivo.

Nella ripresa il Bologna ha subito un’altra occasione, da mischia nata da corner Mbaye non riesce a trovare il vantaggio da pochi passi con il salvataggio di Alex Sandro che poco dopo lascia il posto a Dybala. Cambio azzeccato infatti l’argentino trova il vantaggio sfruttando un cross da sinistra di Matuidi che Helander non riesce a rinviare, la ribattuta è facile facile per il vantaggio. Nel finale il Bologna è anche sfortunato, al 92′ Sansone gira uno splendido destro verso la porta ma Perin ci mette la mano per deviare il pallone sul palo. Vince la Juve, il Bologna ancora una volta si rammarica. Domenica l’Udinese senza Pulgar, il cileno era diffidato ed è stato ammonito.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy