Inter-Bologna, la moviola di Stadio

Pessima gestione di Pairetto, metro non sempre uniforme

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non una delle migliori partite quella arbitrata ieri dall’arbitro Pairetto. Il fischietto di Torino è infatti stato tutt’altro che impeccabile durante la direzione di Inter-Bologna. Già nei primi minuti grazia Brozovic di un cartellino assicurato, quasi da rosso, per l’entrata con il piede a martello su Orsolini. Molto intransigente su Soriano espulso dopo averlo definito “scarso”, ma non altrettanto intransigente con altre proteste, bestemmia compresa.

La pessima gestione della fase disciplinare del match è il leit motiv della sua partita. Il metro con cui vengono sanzionati i cartellini non è sempre uniforme tra un fallo e l’altro. Sacrosanto il secondo giallo su Bastoni che stende Juwara dopo un dribbling. Ottimo invece sul rigore fischiato all’Inter. Non facile da vedere, il contatto tra Dijks e Martinez c’è. Voto alla direzione di gara 4,5.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy