Il paradosso della Serie A: il Bologna aspetta la Juve, ma la Juve ospita l’Inter

Il paradosso della Serie A: il Bologna aspetta la Juve, ma la Juve ospita l’Inter

I rossoblu riposano nel weekend: i bianconeri arriveranno al Dall’Ara dopo il derby d’Italia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La Lega ha finalmente deciso, anche se manca ancora l’ufficialità di date e orari: il campionato non si ferma, ma tutte le partite si giocheranno a porte chiuse fino a venerdì 3 aprile. Si inizia questo weekend, recuperando le 6 partite rinviate settimana scorsa. Non scenderà quindi in campo il Bologna, che si è già lasciata alle spalle la sconfitta all’Olimpico di Roma contro la Lazio. Spazio invece al tanto discusso derby d’Italia, che comincia ad esser estremamente importante per lo scudetto. Domenica sera la Juventus ospiterà infatti l’Inter all’Allianz Stadium per il recupero della 26^ giornata, ma lo farà a porte chiuse.

Bologna quindi in attesa, davanti alla tv a godersi lo spettacolo. Salvo ulteriori modifiche, i bianconeri saranno al Dall’Ara venerdì 13 marzo, ma con una partita (e che partita) in più sulle gambe. Senza poi dimenticare il ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione pochi giorni dopo. Marzo di fuoco dunque – sia fisicamente che mentalmente – per i Campioni d’Italia, che potrebbero lasciar qualcosa al Dall’Ara. Inoltre, se da una parte il Bologna non potrà contare sugli squalificati Bani, Schouten e Santander, dall’altra aspetta di vedere cosa succederà a Torino domenica sera: la Juventus affronterà i nerazzurri con De Ligt, Cuadrado e Dybala diffidati, i quali salterebbero la trasferta emiliana se dovessero ricevere un cartellino giallo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy