Il caso di Ciro Immobile divide la serie A

L’attaccante biancoceleste è positivo per la Uefa ma gioca in Serie A

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il virus di Ciro Immobile spacca la Serie A.  Dai tamponi effettuati, si legge oggi su Il Corriere dello Sport, l’attaccante della Lazio presenta un gene N che ha portato la Uefa a considerarlo positivo.

Tutt’altra versione è quella del laboratorio di riferimento della Lazio: questo gene è facente parte della famiglia dei Coronavirus ma non è legato al Covid-19. In tutto questo Immobile gioca e segna in campionato, vedi l’ultima partita contro il Torino vinta dai biancocelesti per 4-3. Questa situazione ha portato i granata a scrivere alla procura, che al momento ha secretato gli atti dell’indagine in attesa di decidere se far scattare o no un deferimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy