Ieri tifosi a Casteldebole, sostegno alla squadra e critiche verso gli stadi chiusi

Ieri tifosi a Casteldebole, sostegno alla squadra e critiche verso gli stadi chiusi

Un gruppo di tifosi si è radunato ieri al Niccolò Galli

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nel giorno dell’ultima amichevole stagionale prima del via al campionato, un gruppo di tifosi del Bologna ha voluto far sentire la propria vicinanza alla squadra a una settimana dalla partita di San Siro.

In occasione della partita con l’Entella è arrivato il sostegno e la carica dei tifosi rossoblù, salutati dalla squadra, con in testa Mihajlovic e Bigon, davanti ai cancelli del Niccolò Galli. Non solo sostegno al Bologna, ma critiche verso le autorità che hanno deciso di mantenere chiusi gli stadi. Come riporta il Corriere di Bologna sono apparsi anche un paio di striscioni contrari a questa decisione.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. antdi_610 - 2 settimane fa

    Quella di tenere ancora gli stadi chiusi è una decisione talmente stupida che si stenta a credere possa essere stata formulata da emeriti docenti universitari. Basta dare delle regole precise di distanziamento all’ingresso nello stadio e il discorso è chiuso. Si riempiono progressivamente gli studi televisivi e non gli stati all’aria aperta? Ma che stupidità tipicamente italiana…..Intanto i tifosi si ammassano fuori dagi stadi per salutare la squadra correndo più rischi. Intervenga anche il Presidente Mattarella, persona più saggia dei tecnici del CTS (sempre più ridicolizzati da Crozza!!!), per porre fine a questa inaccettabile situazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy