GdS – Orsolini vuole la doppia cifra stagionale. Obiettivo: i “Magnifici 7”

Nel nuovo millennio, in 6 hanno raggiunto almeno 10 gol in campionato: Orsolini, a quota 7, vuole essere il settimo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Che Riccardo Orsolini abbia le carte in regola per diventare uno dei giocatori più rappresentativi del Bologna, non ci sono dubbi. L’attaccante esterno rossoblu era anche in lizza per partecipare ai prossimi Europei, e – se farà bene la prossima stagione – lo sarà anche nell’estate del 2021. Molto dipenderà però dalle sue prestazioni e dai suoi gol con la maglia del Bologna. Ad oggi, prima dello stop, il classe 1997 aveva messo a segno 7 reti in questa Serie A. Ciò significa che l’Orso è ad un passo dal raggiungere il club dei “Magnifici 7”.

Nel nuovo millennio, infatti, solo in 6 giocatori hanno segnato almeno 10 gol in un campionato: Orsolini vuole essere il settimo ad entrare in doppia cifra. Prima di lui c’è stato ovviamente Beppe Signori, che nella stagione 2000/01 ha segnato 16 gol. Poi Bellucci, con 10 reti nella stagione 2004/05, culminata però con la sfortunata retrocessione in Serie B. Quindi Marco Di Vaio, oltre la doppia cifra in tutte e 4 le sue stagioni a Casteldebole: sontuosa la stagione 2008/09, in cui il numero 9 realizzò ben 24 reti. Quindi Gilardino nel 2012/13, che prima di svernare ha regalato 13 gol. Poi ecco l’era Saputo, che ha portato a Bologna prima Destro (11 gol nel 2016/17) e poi Verdi (10 reti nel 2017/18). Ora tocca ad Orsolini.

Fonte: “La Gazzetta dello Sport”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy