GdS – Ora c’è bisogno anche di Paz

GdS – Ora c’è bisogno anche di Paz

Il difensore argentino dovrebbe rimanere a Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la prestazione convincente contro la Spal – al di là dell’ingenuità sul calcio di rigore – tutto sembra portare alla conferma di Nehuen Paz a Bologna. Fosse arrivato Ibanez dall’Atalanta, allora il centrale argentino avrebbe già salutato Casteldebole: il brasiliano ha però scelto la Roma, ed ecco quindi che il classe 1993 rimarrà con tutta probabilità in rossoblu. Il giovane di talento non è arrivato, ed allora è inutile buttarsi su profili più esperti che non conoscono il campionato italiano: tanto vale trattenere chi c’è già in casa. La sua permanenza in rossoblu non è però dettata solo da un mercato mancato.

L’emergenza che in queste settimane il Bologna deve affrontare in fase difensiva ha “costretto” Mihajlovic a modificare i suoi piani. Sabato contro il Brescia ritorna Bani dalla squalifica, ma Krejci e Dijks sono ancora fuori per infortunio: vista la squalifica di Tomiyasu, tutto dipenderà dalle condizioni di Denswil. In ogni caso, dopo lo spezzone contro il Verona ed i 90′ contro i ferraresi, Paz è a ancora a disposizione: con 5 gare giocate in 2 anni, pur di scendere in campo potrebbe anche adattarsi per una volta a fare il terzino sinistro.

Fonte: “La Gazzetta dello Sport”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy