Gazzetta – Palacio tutto fare per lanciare il Bologna

Gazzetta – Palacio tutto fare per lanciare il Bologna

Centravanti, esterno o anche trequartista, tutte le versioni di Palacio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il sempreverde Palacio è il jolly del Bologna, uno degli imprescindibili di Mihajlovic. Classe, talento, leadership ed esperienza, il Trenza è uno dei giocatori guida dei rossoblu. La sua duttilità è la sua arma in più, può fare più lavori, in costruzione o in marcatura, senza perdere di lucidità. L’anno scorso quando si fermò Santander, fu spostato al centro dell’attacco ad agire come falso 9. Svariando per tutto il fronte offensivo, non dà riferimenti alla difesa avversaria.

La posizione di falso 9 è quella in cui ultimamente ha brillato di più. L’unico nemico dell’argentino è rimasto il tabù Dall’Ara. Palacio non ha infatti mai segnato tra le mura amiche, 7 gol in 58 partite, tutti rigorosamente in trasferta. La sua media gol non entusiasmante non è però un problema per l’attacco emiliano. Il suo ruolo è molto più spesso quello di mandare in rete gli altri, non a caso spesso può essere schierato sull’esterno accanto ad una prima punta vera. Lo ha fatto spesso l’anno scorso. Altrimenti un’altra alternativa, alle spalle dell’attaccante, come contro la Spal. Quando agendo alle spalle di Santander ha mandato definitivamente fuori giri la difesa ferrarese galleggiando tra centrocampo e attacco. Un Palacio per tutte le stagioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy