Gazzetta – Nico è l’oro del Bologna. Sinisa adesso lo promuove

Il suo primo gol ha aperto la rimonta a La Spezia: così domani sarà titolare col Toro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nico Dominguez sembra essere finalmente sbocciato.

L’argentino è la nota più positivo di questo complicato momento in casa rossoblù, e mercoledì sera ha trovato anche il gol, il primo in Serie A, che inseguiva da tanto e che aveva solo pregustato e che invece fu cancellato domenica contro la Roma per fuorigioco millimetrico di Palacio. In Argentina Nico era andato a segno 9 volte su 75 partite, numeri che gli hanno permesso di entrare nel giro della Nazionale che, nonostante a Bologna non abbia ancora trovato una certa continuità di presenze e rendimento, punta ancora sull’ex Velez. L’adattamento come mediano nel 4-2-3-1 ha richiesto tempo per uno che era abituato a giocare da incursore in un centrocampo a tre. Pagato 7,5 milioni più 2,5 di bonus, sul talento di Dominguez nessuno riversava dei dubbi, ma ora che sembra essersi sbloccato e soprattutto aver preso il ritmo giusto in mezzo al campo, può prendersi il posto da titolare fisso nel centrocampo di Mihajlovic, a cominciare dalla sfida di domani contro il Torino, nello stesso stadio dove ha debuttato in A il 12 gennaio scorso.

Fonte-Gazzetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy