Gazzetta – Medel, il pitbull è tornato a mordere

Dopo un primo periodo non entusiasmante, il cileno è tornato al top

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La ripartenza ha visto la riscoperta di Gary Medel da parte del Bologna. Nelle tre partite di questa ripresa, il pitbull cileno ha mostrato uno stato di forma invidiabile, iscrivendosi ogni incontro tra i migliori in campo del match. Sembra superato quindi il periodo difficile dove il sudamericano veniva spesso eclissato dai giovani rossoblu. La professionalità però del giocatore è venuta fuori alla distanza e adesso è l’arma in più all’arco di Sinisa.

Forse l’esperienza estiva maturata con la casacca del Cile, con la quale è riuscito a conquistare due Coppa America, sta venendo fuori in questo finale estivo di stagione. L’obiettivo di quest’anno l’ha ripetuto dopo la sfida contro la Sampdoria: Europa. La missione del pitbull è quella di continuare a mordere, anche contro l’Inter, squadra che lo ha lanciato in Italia. Una sfida speciale che Medel, così come gli altri ex Mihajlovic e Palacio, vorrà vincere a tutti i costi, il treno Europa passa di fatto dal San Siro domenica pomeriggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy