Gazzetta – Il Bologna alza il muro

Mihajlovic punta su Danilo per blindare la difesa ed evitare un brutto record

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Danilo arrivò nell’estate 2018 al Bologna e da lì ha collezionato 73 presenze, di cui 72 da titolare. Non solo i numeri, ma anche i fatti testimoniano la sua importanza nello scacchiere di Mihajlovic.

Il brasiliano, infatti, mercoledì contro lo Spezia non è stato convocato per essere preservato in campionato e tornerà al centro della difesa dunque contro il Crotone, cercando di evitare un gol che se subito porterà i rossoblù nella storia, ma dalla parte sbagliata: verrebbe infatti eguagliato il record del Bordeaux, che di partite consecutive in una massima serie con almeno un gol prese arrivò a 42, mentre il Bologna è ancora fermo a 41. Affianco a lui ci sarà Tomiyasu, a meno che non si decida di dirottare il giapponese sulla fascia destra, ruolo che ha ricoperto l’anno scorso, al posto di un De Silvestri apparso affaticato. In questo caso giocherebbe Medel al fianco del brasiliano, formando una coppia centrale in salsa sudamericana.

Fonte-Gazzetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy