Emergenza attacco: Skov Olsen scalda i motori

Emergenza attacco: Skov Olsen scalda i motori

Con Barrow probabilmente out, il talento danese sarà probabilmente titolare sabato contro il Genoa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sabato pomeriggio il Genoa farà visita al Bologna, gara valida per la 5^ giornata del girone di ritorno. Superati i problemi in difesa e a centrocampo, ecco che Mihajlovic deve fare i conti con quelli in attacco. Agli infortuni muscolari di Santander e Sansone – che non rientreranno prima di fine febbraio – si è aggiunto il problema al piede di Barrow. Contro la Roma l’attaccante gambiano ha rimediato una forte contusione, e probabilmente – salvo recuperi dell’ultimo minuto – non sarà a disposizione per il match del Dall’Ara contro il Grifone.

Uomini contati dunque per il tecnico rossoblu, che non può far altro che buttare nella mischia Andreas Skov Olsen. Il giovane talento danese non sta rispettando le aspettative, ma ci vuole tempo: il suo carattere e l’elevata concorrenza non lo aiutano ad ottenere la continuità di cui avrebbe bisogno. Contro il Genoa toccherà però probabilmente a lui: da capire solo la posizione in cui verrà schierato. Trequartista ci sarà Soriano, mentre esterno destro Orsolini. Skov Olsen dovrebbe occupare la fascia sinistra, a lui però non congeniale: non è quindi da scartare nemmeno l’ipotesi del falso centravanti, con Palacio che scalerebbe sulla corsia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy