Donadoni: “Soddisfatto della partita. Verdi capitano? Lo ha voluto la squadra”

Il commento del mister nel post partita

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Finalmente soddisfatto Roberto Donadoni a fine gara per il ritorno al successo casalingo che mancava da due mesi. Partita ben condotta dal Bologna e meritatamente vinta:

E’ stata una buona partita perché non era semplice affrontare una squadra che arrivava da due vittorie in fila – ha ammesso – Siamo partiti bene, poi abbiamo subito un palo su contropiede però la partita l’abbiamo sempre condotta bene. Bravi sulle palle inattive ben messe da Verdi e ben sfruttate da Destro e De Maio, sono contento anche per il gol di Dzemaili. Ci sono ancora cose da migliorare ma il risultato è importante”.

Ancora Donadoni: “Verdi capitano? Lo ha voluto la squadra, Mirante gli ha ceduto la fascia ed è la dimostrazione della fiducia e dell’affetto che c’è in questo gruppo. Avrebbe voluto fare gol ma ha messo lo zampino in tutti e tre i gol. Dzemaili? Non è al top, gli manca ritmo ma ci darà una grande mano”.

Sempre su Verdi: “Bisogna ragionare con la mente lucida, il fatto che lui abbia deciso di completare qui il percorso di crescita ci rende felici. Tanti giocatori prendono degli insulti qualunque decisione prendano, non è facile per nessuno decidere ma la scelta spetta sempre al professionista. Le cose più logiche non sono mai apprezzate e questo fatico a comprenderlo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy