De Carolis: “L’emergenza ha evidenziato l’inadeguatezza della Lega Calcio”

De Carolis: “L’emergenza ha evidenziato l’inadeguatezza della Lega Calcio”

Le parole di Guido De Carolis a Sport Today

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Coronavirus

Intervenuto nell’edizione odierna di Sport Today, Guido De Carolis ha parlato dell’emergenza Coronavirus legata alla Serie A: “È un momento molto particolare per tutti. Non è una situazione facile. Le decisioni della Lega sono state un po’ pasticciate, ma di fatto era l’unica soluzione possibile. La scelta delle porte chiuse era inevitabile, ma come soluzione poteva e doveva essere presa a tutti i costi. Il calcio non ha compreso la gravità della situazione cercando di far valere i propri interessi. Il calcio è un’azienda, lo capisco, chiudere il campionato sarebbe da folli, sarebbe un danno economico gigantesco. Si è cercato a tutti i costi di giocare a porte aperte, mettendo a rischio l’incolumità dei tifosi. Sono state prese soluzioni in ordine sparso, con tempistiche pessime. Si aveva paura di fare una brutta figura mandando in giro per il mondo un Juventus-Inter a porte chiuse, beh personalmente si è fatta una figura ancora peggiore, rimandando quasi completamente il campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy