Dalla Vite: “A Reggio non è stato il vero Bologna. Santander? Utilizzato come Altafini”

Dalla Vite: “A Reggio non è stato il vero Bologna. Santander? Utilizzato come Altafini”

Le parole di Matteo Dalla Vite a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

A Sassuolo non il vero Bologna

Ospite di Sportoday su E’Tv Rete 7, il collega di Gazzetta Matteo Dalla Vite ha espresso la sua opinione sul momento difficile del Bologna. Le sue parole:

“Quello visto contro il Sassuolo non è stato il Bologna vero. Non mi abbandonerei al pessimismo, sono mancate le gambe, la testa e le assenze hanno sicuramente pesato. Qualsiasi squadra sarebbe andata in difficoltà. Tomiyasu? Credo farà il centrale vista l’assenza di Bani e Danilo contro il Parma. Soriano poi è un uomo cardine del sistema di Mihajlovic, io non toglierei mai Danilo, Palacio, Orsolini e Soriano, questi per me sono uomini cardine della squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy