Cor Bo – Con Swiderski c’è il contatto. Braccio di ferro sulle cifre, intesa possibile

Il mercato del Bologna: oltre alla punta del Paok, oggi a Casteldebole il baby Urbanski

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La trattativa per Swiderski è entrata nel vivo, complice anche le richieste troppo elevate del Betis Siviglia per Sanabria.

L’attaccante polacco, che compirà 24 anni sabato, è un profilo che piace da tempo alla dirigenza rossoblù, che ha ufficialmente iniziato i discorsi con il Paok per prelevare la punta. Ora la questione riguarda formula e cifra: i greci vorrebbero almeno il riscatto obbligato, mentre la prima proposta del Bologna è un prestito con diritto di riscatto a giugno. Quanto alle cifre, la richiesta sarebbe di 6-7, mentre da Casteldebole l’offerta sarebbe di 2 milioni, più altrettanti in bonus. Capitolo Urbanski: è un centrocampista offensivo che ha debuttato in Estraklasa, la serie A polacca, all’età di 15 anni, 3 mesi e 14 giorni, secondo più giovane di sempre nel torneo. Pagato 700.000 euro dal Lechia Danzica, arriverà oggi in Italia per sostenere le visite mediche e poi si aggregherà alle giovanili.

Fonte-Cor Bo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy