Civolani: “Non capisco l’entusiasmo dei tifosi, la situazione della squadra è allarmante”

Gianfranco Civolani ha fatto il punto sul Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani ha parlato a Sport Today su Radio Bologna Uno.

Sulla situazione della squadra e Destro“La squadra è allarmante, il mercato è stato incomprensibile. Pippo dovrà cercare di togliere le castagne dal fuoco. La società voleva cedere a tutti i costi Destro e tenere Avenatti: è una bestemmia paragonarli. Destro quando non segna prende sempre 5 in pagella, ma i suoi gol con il Bologna li ha fatti, a differenza di tutti gli attaccanti che al momento ci sono in rosa”.

Sul calendario e la prossima partita contro il Frosinone, il Civ si esprime così: “Il Frosinone mi sembra una squadra materasso, in più si gioca in campo neutro e a porte chiuse: bisogna fare punti a tutti i costi. Dopo il calendario si fa difficile con Inter, Roma e Juventus”.

Sull’atteggiamento dei tifosi: “Non capisco come si possa cantare e ballare serenamente con questa situazione e questa rosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy