Civolani: “Non avrei preso Inzaghi”

Civolani: “Non avrei preso Inzaghi”

Consueto appuntamento giornaliero con Gianfranco Civolani

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Sportoday su E’tv Rete 7, Gianfranco Civolani ha espresso la sua opinione a pochi giorni da Sassuolo-Bologna. Ecco il punto odierno del Civ:

“Il Bologna di Inzaghi prende sempre gol – ha affermato – Pippo è un allenatore che deve ancora formarsi ed evolversi, Bigon si è reso conto che questa è una squadra debole ma non lo dice, Inzaghi ne è consapevole e ogni tanto sembra lasciarlo trapelare. Ad ogni modo a me De Zerbi piace ma non lo avrei preso, così come non avrei preso Inzaghi. Domenica io giocherei l’uno-ics. Ora bisognerebbe fare un punto col Sassuolo, non bisogna perdere col Chievo e una vittoria in casa con l’Atalanta sarebbe una manna. Minimo bisognerebbe fare 4 punti, firmerei per 5. Salvezza? Ah è l’obiettivo principale e dobbiamo centrarlo. Comunque, quando mai il patron del Bologna dirà ‘puntiamo al decimo posto'”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy