Civolani: “Disfatta evitata, ora pensiamo a domenica e a migliorare la classifica”

Civolani: “Disfatta evitata, ora pensiamo a domenica e a migliorare la classifica”

Gianfranco Civolani ha esaminato il match tra Juventus e Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani ha parlato della sconfitta per 2-0 subita dal Bologna per mano della Juventus a Torino.

Queste le sue parole a caldo, espresse su E’ Tv: “Il Bologna ha perso ma non stra perso, ha evitato la disfatta. Dopo i primi terrificanti 15 minuti, le due squadre hanno pensato ad altri impegni, quelli del fine settimana. Il Bfc alla fine ha messo insieme una prestazione accettabile. Alla classifica ci penseremo domenica sera, per ora si può dormire tranquilli e sereni. Ci poteva stare anche il 3-0, ma Skorupski ha evitato un paio di gol. Difficile indicare chi dei giocatori sia spiccato: a parte il portiere polacco, ho notato che si è dato da fare Falcinelli. Ora pensiamo a migliorare la classifica che, se si fanno le cose per bene, tra 15 giorni potrebbe essere più lusinghiera”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Domenco - 1 anno fa

    Diciamo che la juve non ha infierito.Possibile che per una partita vinta chissa come con la Roma si siano potuti di colpo risolvere i tanti problemi che affliggono la squadra..Ancora non vogliono capire che e’ una risorsa,dopo la fallimentare campagna acquisti di Bigon, la possibilita’ che giocatori svincolati di buon livello possano far cambiare la rotta a questa barca.Mi chiedo cosa aspettano a farlo,tanto la situazione sara’ sempre la stessa,potra’ solo peggiorare per poi non esserci piu’ rimedio.Pero puo’ darsi che abbiano deciso di retrocedere e allora perche’ cambiare per migliorare?Nel cambiamento che spero invece dovra’ avvenire, ne potrebbe fare le spese il tecnico che pero’dalla sua non ha ricevuto i giocatori richiesti .Per meglio dire hanno fatto gli acquisti non interagendo con lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy