Cecconi: “Bologna da metà classifica, avanti con il 4-2-3-1”

Cecconi: “Bologna da metà classifica, avanti con il 4-2-3-1”

Le parole del doppio ex.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il derby dell’appennino incombe e per l’occasione Luca Cecconi, doppio ex di Bologna e Fiorentina, è stato intervistato da Radio Bologna Uno all’interno del programma Quasi Gol presentando la sfida di sabato: “La Fiorentina ha rinnovato quasi totalmente la squadra, partendo dall’allenatore. Con il Verona ha fatto una buona gara, ma la squadra veneta mi sembrava molto in difficoltà. Il Bologna ha fatto bene con il Napoli e secondo me dovrebbe continuare a puntare sul 4-2-3-1″.

Alcune considerazioni sul Bologna: “Ci sono molte squadra inferiori ai rossoblu. Il Bologna è da metà classifica, poi può succedere di tutto, in base a fortuna e altri fattori ci si può avvicinare alla zona Europa o a quella salvezza. La squadra è stata parzialmente rinnovata, con il Napoli ha fatto una buona partita limitando le qualità degli avversari. Sarà diverso quando i rossoblu dovranno fare la partita e gestire loro il gioco. Attacco? Il 4-2-3-1 permette a Donadoni di schierare tutti e quattro gli attaccanti, i migliori del Bologna: continuerei con questo modulo. I giocatori devono però mantenere lo stesso impegno visto con il Napoli, abbassandosi per aiutare difesa e centrocampo. Palacio è abituato a sacrificarsi con il pressing sul regista e sui difensori, su Destro invece ci sono ancora degli interrogativi. Sta facendo fatica, mi auguro che torni a rendere come ci si aspettava”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy