Cavina: “Saputo fonte di sicurezza: con lui nessuna paura di retrocedere”

Michel Cavina di Radio Nettuno ha parlato del Bologna a Radio 1909

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

SASSUOLO

Sul pareggio col Sassuolo: “Sta stretto perché al minuto 85 si stava vincendo 2-1 e il Sassuolo non stava producendo quasi niente. Avevo la sensazione che l’avremmo portata a casa, per cui un po’ di rammarico c’è. Il Bfc è stato propositivo, ha aggredito alto il Sassuolo e ha portato via un buon punto. In fase difensiva la squadra di Inzaghi si è comportata bene, andando anche vicina a segnare un altro gol. E’ comunque un punto guadagnato più che due persi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy