Basket – Un derby insolito e indolore

Il derby numero 109 non condizionerà il futuro di Virtus e Fortitudo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il derby Fortitudo-Virtus si presenta insipido perché non cambierà la classifica e le sorti delle due squadre. La Virtus è più concentrata sull’EuroCup, mentre la Fortitudo attende la pausa per darsi una sistemata e per provare a risalire la classifica a ranghi completi.

La Fortitudo, nella figura del suo presidente Pavani, ha dato fiducia al coach Sacchetti. L’operato dell’allenatore verrà preso in considerazione ed eventualmente giudicato una volta che avrà la possibilità di schierare la squadra al completo, cosa che finora non è mai avvenuta. Non ci saranno conseguenze post derby. La sconfitta con Treviso ha confermato un problema di comunicazione tra il coach e i giocatori, ora è importante che il gruppo rimanga unito e lavori insieme per uscire da questo periodo difficile. Anche in casa Virtus, qualora il risultato del derby dovesse essere negativo, non cambierà nulla. I bianconeri quest’anno hanno come priorità quello di conquistare un posto in Eurolega e l’unico modo per farlo sul campo è quello di arrivare in finale in EuroCup. Il campionato ha in questo momento una valenza inferiore.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy