Carlino – Poli e il Trenza stanno rimontando. Mistero Medel, è ancora ko

Il cileno è fuori da un mese e mezzo, in Sudamerica voci di un suo ritorno al Boca o all’Universidad

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Vietato sbagliare domani.

Dopo aver fallito l’esame di maturità contro il Benevento, il Bologna ha necessità di fare punti e di dare carica a un ambiente che in questa settimana ha subito varie distrazioni. Ecco perchè Mihajlovic dovrebbe affidarsi ai suoi uomini di esperienza, in grado di gestire meglio la pressione. Spazio a Poli dunque in mezzo al campo, al fianco di Schouten, mentre in avanti potrebbe rivedersi Palacio, con Sansone a sinistra e Orsolini a destra, in vantaggio su Skov Olsen. Restano comunque in ballottaggio sia Svanberg che Barrow. In difesa confermati Tomiyasu a destra, Danilo e Soumaoro in mezzo e Dijks a sinistra, se il taglio al ginocchio non creerà problemi. Ancora fuori Santander, Faragò e Medel, quest’ultimo è sempre più un caso. Ufficialmente indisponibile per un problema al polpaccio, il cileno è assente da un mese e mezzo e in Sudamerica si parla di un possibile ritorno in patria al Boca Juniors o all’Universidad Catolica.

Fonte-Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy