Carlino – Mihajlovic si affida al solito Palacio

Con Destro ai box, Santander è l’unica alternativa al “Trenza”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ancora una volta, tutto gira intorno a Rodrigo Palacio. In estate a Bologna si è tanto parlato dell’assenza di gerarchie in attacco, ma quando il gioco si fa duro la prima garanzia è sempre “El Trenza”. Il centravanti argentino si è sempre giocato il posto in questo avvio di stagione con Destro e Santander, ma in 7 partite è stato schierato titolare addirittura in 4 occasioni. Tuttavia, Mihajlovic sa bene che l’argentino – viste caratteristiche e soprattutto carta d’identità – ha bisogno di riposo, ed ecco quindi spiegato perché dopo una gara dal 1′ ne è sempre seguita una partendo dalla panchina. Nelle prossime gare, però, questo non sarà più possibile: come riporta infatti il “Carlino”, Destro dovrà rimanere ai box per circa un mese a causa di un problema muscolare.

Contro Juventus, Sampdoria, Cagliari e Inter, Federico Santander sarà l’unica alternativa al numero 24. Al momento, visti i numeri, non c’è partita: Palacio è già a quota 3 reti in questa stagione – considerando anche quella in Coppa Italia contro il Pisa – mentre invece il paraguaiano, che ha sprecato l’unica occasione concessagli da Mihajlovic dal 1′ contro l’Udinese, non segna dallo scorso maggio. Non è difficile dunque prevedere la presenza dell’argentino nell’11 titolare di sabato sera all’Allianz Stadium contro i bianconeri: al classe 1982 verranno chiesti gli straordinari.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy