Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Lamela o Arnautovic, non sono solo sogni, Sabatini: “Sono nomi che vagliamo”

VIENNA, AUSTRIA - NOVEMBER 18: Marko Arnautovic of Austria warms up prior to the UEFA Nations League group stage match between Austria and Norway at Ernst Happel Stadion on November 18, 2020 in Vienna, Austria. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors. (Photo by Christian Hofer/Getty Images)

Il Bologna ci pensa, anche se le trattative sono molto complicate. Piace Sinayoko dell’Auxerre, ma sarebbe un’altra scommessa

Redazione TuttoBolognaWeb

Il sogno proibito di Walter Sabatini si chiama Erik Lamela, come ammesso ieri dallo stesso direttore dell'area tecnica rossoblù: "E' uno dei nomi che stiamo vagliando. Mi spiego: stiamo cercando di capire se ci siano le possibilità per arrivarci e non è detto".

L’ingaggio da 4,5 milioni netti parrebbe proibitivo, ma il contratto in scadenza nel 2022 con il Tottenham , qualora il giocatore accettasse la sfida e l’idea di spalmare l’ingaggio, potrebbe rendere il sogno. Bisognerà aspettare per  il "Coco", così come per Marko Arnautovic, altro contratto in scadenza nel 2022 con lo Shangai: "Era un nome che non doveva uscire e purtroppo è uscito. Le telefonate sono state tante. Di sicuro vogliamo prendere 2-3 giocatori importanti, che migliorino il livello medio della squadra e chi sta attorno". Profilo diverso è quello invece di Lassine Sinayoko dell’Auxerre: "Sarebbe un ragazzo forte in prospettiva e un acquisto possibile, ma dobbiamo guardare un po’ più in alto".

Fonte-Carlino

Potresti esserti perso