Carlino – Il Bologna tornerà al suo 4-2-3-1?

Aspettando oggi il verdetto su Sansone, i rossoblù hanno solo due esterni, Barrow e Vignato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Oggi i rossoblù riprenderanno gli allenamenti di avvicinamento alla sfida casalinga con la Roma di domenica alle 15. Si capirà se Mihajlovic insisterà sul 3-5-2 o tornerà all’antico 4-2-3-1.

Per la scelta del modulo tutto dipende da Nicola Sansone e dalle sue condizioni fisiche. In giornata sarà sottoposto ad esami per verificare le condizioni del polpaccio che lo ha costretto alla panchina contro l’Inter. Se l’esterno dovesse essere costretto a uno stop, ecco che gli esterni che rimarrebbero a disposizione del tecnico sarebbero rappresentati da Barrow e Vignato, considerando che Skov Olsen non può essere considerato recuperato a pieno. Al Bologna ora attendono quattro gare in dieci giorni. Dal 13 al 23 dicembre i rossoblù affronteranno Roma, Spezia, Torino e Atalanta e la soluzione delle 2 punte potrebbe rivelarsi obbligata in alcune delle prossime uscite.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy