Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Caro biglietti, ai tifosi non piace

UDINE, ITALY - MARCH 03:  Bologna FC fans during the Serie A match between Udinese and Bologna FC at Stadio Friuli on March 3, 2019 in Udine, Italy.  (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il Centro Bologna Clubs chiede un incontro con la dirigenza

Redazione TuttoBolognaWeb

Il Bologna ha iniziato la prevendita dei biglietti per la gara contro il Milan in programma sabato 23 ottobre alle ore 20.45.

L’aumento dei prezzi dei biglietti non è piaciuto ad alcuni tifosi che minacciano di non presentarsi al Dall’Ara.

Il costo di 20 euro per la curva non è proprio andato giù ai tifosi rossoblù. L’abbonamento per la stagione 2019-2020 costava 190 euro ovvero una media di 10 euro a partita e quest’anno il prezzo è sempre stato di 12 euro. Ma la partita contro i rossoneri è considerata match di cartello, da qui l’aumento dei prezzi.

Per questo motivo il Centro Bologna Clubs ha chiesto un incontro con la dirigenza per discutere la questione rincari e chiedere al Bologna l’allestimento di mini abbonamenti.

Ma il Bologna ha già fatto sapere tramite l’ad Fenucci che fino a quando ci sarà la divisone dello stadio in zone dovuta all’emergenza covid, la società non potrà pensare a una campagna abbonamenti. Gli incontri richiesti ci si augura servano a fare chiarezza tra tifosi e società.