Bonaccini vuole riaprire gli stadi: “Se stiamo due ore in un ristorante…”

Bonaccini vuole riaprire gli stadi: “Se stiamo due ore in un ristorante…”

Il governatore preme per la riapertura di stadi e palazzetti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Via alla Serie A il 19 settembre, ma ci sono ancora incognite su protocolli e stadi. Se sul primo fronte Gravina ha avvertito le istituzioni ‘non possiamo fare tamponi ogni 4 giorni’, sul secondo fronte in Emilia Romagna il presidente Stefano Bonaccini sta lavorando alla riapertura al pubblico degli eventi sportivi.

“Ragioneremo con federazioni e ministero, credo che si debba ragionare in termini di percentuali di capienza sulla base dello spazio disponibile e non fissando su soglie massime – si legge sul Cor Bo – Sarà la mia proposta da presidente della Conferenza delle regioni, perché se possiamo stare due ore in un ristorante si fa fatica a spiegare perché non si possa fare altrettanto in uno stadio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy