Bologna, Saputo riflette: stadio provvisorio a Ravenna e alleanza tra club

Bologna, Saputo riflette: stadio provvisorio a Ravenna e alleanza tra club

Il presidente rossoblù deve trovare uno stadio in cui far giocare la squadra durante la ristrutturazione del Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Joey Saputo potrebbe costruire un nuovo stadio a Ravenna.

L’idea, che letta così parrebbe piuttosto bizzarra, nasce dall’esigenza del Bologna di trovare un impianto nel quale giocare le partite casalinghe nel frattempo che il Dall’Ara sarà “sotto i ferri”, a causa dei lavori di ristrutturazione e ammodernamento. Il presidente canadese riflette sulla possibilità di inaugurare a Ravenna uno stadio di 15mila posti, che poi resterebbe tra le mani del club romagnolo. L’investimento sarebbe di sei milioni di euro e creerebbe un ponte tra il Bfc e il Ravenna, i quali stipulerebbero un’alleanza sportiva che potrebbe portare vantaggi da entrambe le parti. Lo riporta La Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy