Bologna potrebbe ospitare la partenza del Tour 2024

Il direttore della corsa francese ha incontrato Cassani e Bonaccini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La partenza del Tour de France 2024 potrebbe avvenire a Bologna o a Firenze.

L’idea è nata di comune accordo tra la Regione Emilia Romagna e il sindaco di Firenze Dario Nardella, un progetto su cui il direttore del Tour de France Christian Prudhomme non ha chiuso la porta. Anzi, il manager della Grand Boucle ha incontrato stamattina nella sede della regione proprio il presidente Bonaccini, il sindaco Nardella e Davide Cassani, ct della nazionale e presidente dell’azienda di promozione turistica. Si è parlato dunque di una partenza del Tour in Italia nel 2024 tra l’Emilia e la Toscana: la corsa francese non è mai partita dal vecchio stivale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy