Bologna, il ritorno di Dijks dopo nove mesi

L’olandese pronto a spingere a sinistra

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Quasi un anno di stop, ma il lock down in un certo senso ha favorito il suo ritorno.

Dal 22 settembre 2019 al 22 giugno 2020, il calvario di Mitchell Dijks, lungo nove mesi, sta per finire. Lunedì sera sarà lui a garantire la spinta al Bologna sulla fascia sinistra dopo una stagione funestata: prima una botta costale contro la Roma, poi un pestone al piede in allenamento prima proprio di Juve-Bologna e da lì il lungo infortunio fatto anche di consulti all’estero e qualche intervista non propriamente ben vista. Sarà dunque Dijks a completare il quartetto difensivo lunedì sera contro i campioni d’Italia assieme al connazionale Denswil, che sostituisce Bani infortunato, a Danilo e Tomiyasu. Dall’altra parte potrebbe esserci il temutissimo tridente lanciato in Coppa Italia da Sarri composto da Ronaldo, Dybala e Douglas Costa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy