Bologna, ecco quando rientrano i giocatori convocati in nazionale

Bologna, ecco quando rientrano i giocatori convocati in nazionale

Krejci, Skov Olsen e Svanberg giocano oggi; l’ultimo ad arrivare sarà Tomiyasu

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna sta diventando sempre più una squadra internazionale. Lo dimostrano i 17 stranieri presenti in rosa sui 24 giocatori totali. Dei 7 rimanenti, l’unico che milita attualmente nella Nazionale Italiana è Gabriele Corbo, che fa parte della selezione under 20. Dopo le sfide con Polonia e Repubblica Ceca, il difensore dovrebbe essere a Casteldebole già oggi. Per quanto riguarda gli stranieri, sono 5 quelli che hanno risposto ai loro ct in questa prima pausa dei campionati: a loro sarebbero da aggiungere il cileno Medel ed il paraguaiano Santander, che però sono rimasti a Bologna per prepararsi al meglio alla trasferta di Brescia.

Insieme a Corbo, oggi dovrebbe aggregarsi al gruppo anche Skorupski: il portiere polacco ha perso con la Slovenia e pareggiato in casa con l’Austria, e non vede l’ora di dimenticare queste due partite. Dopo la sconfitta in Kosovo, Krejci giocherà con la sua Repubblica Ceca questa sera in Montenegro: sarà dunque a Casteldebole domani pronto per allenarsi. Stesso discorso per Skov Olsen e Svanberg, impegnati con le selezioni under 21 rispettivamente di Danimarca e Svezia: entrambi in casa nella giornata odierna, il primo sfiderà la Romania e il secondo l’Irlanda. Infine, l’ultimo a tornare a Bologna dovrebbe essere Tomiyasu: il difensore giapponese ha battuto il Paraguay, e tra poco sfiderà la Birmania. Giocando in trasferta, è l’unico ad andare in scena fuori dal continente europeo: il ragazzo potrebbe arrivare domani in serata, con il peso del viaggio e del fuso orario sulle spalle. Difficile pensare che possa già allenarsi domani. Mal che vada, lo staff tecnico del Bologna avrà l’intera squadra a disposizione giovedì mattina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy