Bettini: “Il Bologna non può comprare Lyanco, costa troppo. I talenti bisogna scoprirli prima”

Bettini: “Il Bologna non può comprare Lyanco, costa troppo. I talenti bisogna scoprirli prima”

Michele Bettini ha commentato la situazione di alcuni singoli in casa rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

LA STELLA DI SKOV

Skov è un mancino che gioca a destra, è un bomber implacabile nel Copenaghen e molto bravo sui calci piazzati. Ha molta tecnica, ci sono molte squadre su di lui e il Bologna sembra essere in vantaggio sulle concorrenti. I rossoblù sono su di lui da diverso tempo. Credo abbiano già in mente una cifra da spendere su di lui e ci sia una sorta di accordo tra le società”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy