ANSA – Squadre cinesi tornano in patria

ANSA – Squadre cinesi tornano in patria

La Cina cerca di tornare alla normalità e prova a far ripartire i propri campionati sportivi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Diverse squadre di calcio cinesi che avevano lasciato il paese quando è esploso il contagio da Coronavirus, stanno rientrando in Cina. Mentre la pandemia cresce esponenzialmente in Europa, il club di Wuhan, la città dove si è manifestato il virus, ha pianificato di tornare in patria. Ora la squadra è bloccata a Francoforte, secondo quanto affermano i media cinesi.

Anche i campioni in carica del Guangzhou Evergrande ed i vice campioni del Beijing Guoan hanno deciso di tornare nel paese della Grande Muraglia. A causa del virus l’inizio della stagione cinese della Super League, prevista per il 22 febbraio, è stato rinviato a una data da decidere. Secondo i media, il campionato potrebbe iniziare a porte chiuse a maggio. La nazionale cinese invece si sta ancora allenando a Dubai

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy