Pulgar verso il rinnovo: appuntamento in agenda

Incontro alla prima settimana di settembre

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Erick Pulgar e il Bologna pronti a proseguire assieme.

L’importanza del cileno, ancora una volta, è stata dimostrata domenica contro la Spal: quando è uscito il centrocampo del Bologna è collassato. Pulgar è insostituibile e infatti il Bologna lo aveva capito fissando un prezzo fuori mercato per chi ha cercato di approcciarsi e prenderlo: 15 milioni di euro per rispedire al mittente la corte di Borussia, Fiorentina e Sampdoria. Ora, però, è tempo di rinnovare il contratto per non rischiare di arrivare nella stessa situazione di Adam Masina tra un anno. Appuntamento per i primi di settembre con l’agente del giocatore Fernando Felicevich e gli intermediari italiani: la proposta del Bfc sarà un adeguamento di contratto da 400 mila a 800 mila fino al 2022.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy