Mercato, tre innesti per andare a caccia dell’Europa

Il prossimo mercato rossoblù in tre mosse: terzino, centrale e attaccante

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Tre innesti

Archiviata da Riccardo Bigon la suggestione Zlatan Ibrahimovic, il prossimo mercato del Bologna si dipanerà in tre mosse riguardanti soprattutto difesa e attacco, l’obiettivo è attaccare l’Europa. Il reparto più completo sembra infatti essere il centrocampo, con Poli, Schouten, Dominguez, Medel e Svanberg che arricchiscono le scelte di Mihajlovic per la mediana a due del 4-2-3-1, con il giovane Baldursson che può ritagliarsi uno spazio e il ghanese Godfred Donsah che rientrerà dal prestito e sarà valutato. In difesa, invece, oltre ad un centrale, il Bologna si concentrerà su un terzino destro, ruolo ora occupato da Takehiro Tomiyasu che ha il pregio di poter giocare sia in mezzo che in fascia. Dalla parte opposta, dopo l’infortunio e l’intervista a Van der Meyde, salgono le quotazioni di una permanenza di Mitchell Dijks che può rivalutare il suo valore di mercato dopo una stagione passata ai box. Per quanto riguarda la zona centrale, resteranno Danilo, Bani e Denswil ma dal mercato dovrebbe arrivare un centrale di piede mancino. Infine l’attacco, anche qui abbastanza completo. Sugli esterni c’è abbondanza, da considerare anche l’innesto di Vignato, mentre per il ruolo di centravanti rimarranno l’eterno Palacio e l’attrazione Barrow, ma ci sarà una valutazione per l’uomo dell’ultimo quarto d’ora Federico Santander. Il paraguagio potrebbe anche valutare una cessione per andare a giocare altrove con continuità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy