Il Chievo sta per convincersi: Vignato al Bologna già da gennaio

Il Chievo sta per convincersi: Vignato al Bologna già da gennaio

I clivensi stanno per liberare il classe 2000: ecco perché

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna è sempre più vicino ad un altro obiettivo di mercato: Emanuel Vignato, di proprietà del Chievo Verona. Il fantasista classe 2000 ha stupito tutti l’anno scorso, e negli ultimi mesi tante squadre hanno provato ad avvicinarlo. La squadra che però lo ha in mano da settimane è proprio quella rossoblu, che ha la precedenza sia con il giocatore che con i clivensi. Inizialmente sembrava che Vignato sarebbe arrivato solo la prossima estate, concludendo in Veneto i suoi ultimi 6 mesi di contratto. Tuttavia, il Bologna pare intenzionato ad affrettare le cose. Visti i movimenti in casa Chievo, sembra che questa soluzione sia quella sempre più possibile.

Negli ultimi giorni infatti i gialloblu si sono adoperati per trovare fin da subito un trequartista che potesse sostituire degnamente il classe 2000 nel girone di ritorno di Serie B. Il primo nome era quello di Gonzalo Maroni della Sampdoria, che però ha già fatto sapere di voler tornare in Argentina. Il profilo individuato e bloccato dal Chievo è quindi quello di Hervin Ongenda, trequartista francese classe 1995: il ragazzo, ex Psg, milita attualmente nel Botosani, formazione del massimo campionato rumeno. L’affare è già in chiusura: se così fosse, non ci sarebbe più nulla ad impedire l’arrivo di Vignato a Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy