Carlino – La proposta: “Chiediamo di conferire la cittadinanza onoraria a Mihajlovic”

Carlino – La proposta: “Chiediamo di conferire la cittadinanza onoraria a Mihajlovic”

Sinisa potrebbe diventare bolognese, ecco la proposta giunta all’amministrazione comunale

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La battaglia di Sinisa Mihajlovic ha coinvolto pienamente la città, commosso le persone ed è stata anche motivo di aggregazione tra i cittadini come in occasione del pellegrinaggio a San Luca. E’ giunta ora anche la proposta da parte della lista civica ‘Insieme Bologna’ di conferire la cittadinanza onoraria al tecnico rossoblù e da parte del sindaco Virginio Merola c’è stata l’approvazione, anche lui sostiene l’iniziativa e se ne discuterà, ancora non sono note le tempistiche, ma la discussione di tale proposta avverrà.

A spiegare le ragioni di questa richiesta è Gian Marco De Biase, capogruppo dei civici di Insieme Bologna: “Ci ha estremamente colpito la maniera in cui Sinisa ha voluto rendere pubblica la sua malattia, e come nei mesi l’abbia saputa gestire. Sinisa Mihajlovic ha scelto Bologna per lavorare. L’intera città ha pregato, salendo nel luogo dove ogni bolognese, credente e non, va per affidare le proprie richieste e chiedere le grazie: la Madonna di San Luca. a Bologna si ragiona così: nessuno deve restare indietro. Ecco perché chiediamo a questo Consiglio e alla Giunta di conferire la cittadinanza onoraria a Mihajlovic, accogliendolo come figlio”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy