Fiorentina Bologna tra il mercato e i buoni propositi del nuovo anno

di Gionni Forlenza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Fiorentina-Bologna

Il derby dell’Appennino giunge proprio all’esordio del nuovo anno dopo un 2020 infestato dal virus, da un Sinisa Mihajlovic uscito gradualmente dalla pesante leucemia che lo ha colpito nel luglio 2019 e all’esordio del mercato di gennaio. Domani all’Artemio Franchi, il Bologna ritrova altri giocatori rimasti ai box come Dijks, Hickey, Skov Olsen, Ravaglia e il totale recupero di Orsolini. La Fiorentina a parte l’acciaccato Cutrone e lo squalificato Biraghi, si presenta al completo. Dietro dovrebbe giocare a 3 con Caceres che tanto bene ha fatto a Torino contro la Juve, a prendersi tutta la fascia. Barreca dovrebbe sostituire Biraghi mentre il resto della formazione dovrebbe, modulo compreso, essere la stessa che è uscita vittoriosa dall’Allianz Arena. Qualche chance per Callejon.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy