esclusive tbw

È obbligatorio giocare contro la Juventus?

di Gionni Forlenza

Redazione TuttoBolognaWeb

Il Bologna contro la Juventus, trova la terza sconfitta consecutiva in campionato che lo fa scivolare dal sesto posto assieme a Fiorentina e Juventus all’undicesimo con il Sassuolo e superato dal Torino che con 7 punti nelle ultime 3 giornate, si è portato al decimo posto con 25 punti e dall’Empoli, sempre 7 punti negli ultimi 3 turni e così ha raggiunto il nono posto con 27 punti. Sul più bello, quando finalmente i rossoblu avevano la miglior classifica degli ultimi 20 anni, la squadra si è sfaldata, si è smarrita! Prima è sparita sotto i colpi di una Fiorentina spavalda, venuta a Bologna per fare la partita e senza Arnautovic, capace fino a quel momento di issare i felsinei al sesto posto; dopodiché si pensava che la trasferta di Torino senza Belotti, potesse valere lo stesso gap nostro senza Marko invece, il Bologna privo di Dominguez è sparito e contro la Juve, è sparito fra la nebbia del Dall’Ara. 8 sconfitte in un girone (sperando che a Reggio Emilia contro il Sassuolo si ottengano 2 risultati su 3 per muovere almeno la classifica), proiettano il Bologna a 16 sconfitte in campionato.