Bologna-Milan, i migliori e i peggiori

Da Donadoni a Poli, da Giacomelli ad Avenatti, il meglio e il peggio di Bfc-Milan

di Franco Cervellati

MIGLIORI – DONADONI

Solo per la sciacquata di bocca che si è concesso commentando le bislacche interpretazioni arbitrali del Var sui falli di mano. Per il resto rimane inspiegabile il cambio di Nagy con Avenatti: Di Francesco non sarebbe stato più utile?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy