Virtus, Nando Gentile: “Per Stefano e Ale grande occasione””

Virtus, Nando Gentile: “Per Stefano e Ale grande occasione””

I due fratelli Gentile assieme a Bologna, ecco il pensiero di papà Nando

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bologna targata famiglia Gentile. Dopo Stefano, anche Alessandro è sbarcato alla Virtus per una stagione che si preannuncia entusiasmante. Ecco le parole di papà Nando al Carlino:

“E’ positivo per tutti che Stefano e Ale siano a Bologna – ha ammesso – Questa è la prima volta in un club e anche il movimento ne gioverà. Lo desideravano da tempo e ora hanno questa grande opportunità. Sono entrambi forti caratterialmente ma tecnicamente sono diversi. Possono aiutarsi a vicenda”.

Sulle ambizioni della Virtus: “Hanno deciso di portare avanti una parte del gruppo dell’anno scorso e sono ben amalgamati. Il talento poggia su una base italiana e questo è positivo perché anche gli anni d’oro della Virtus erano costruiti su un nucleo italiano. Gli stranieri dell’anno scorso sono bravi, quelli arrivati sono super. Lafayette poi lo conosco perché ha giocato a Milano. Convivenza Gentile-Aradori? I buoni giocatori sanno sempre giocare assieme, lavorando si troverà il modo per non pestarsi i piedi. Sono quelli scarsi a scaricare le responsabilità sugli altri”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy