Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

LBA – Troppa Virtus per la Effe, il Derby 109 è bianconero

Virtus vincente nel primo derby a porte chiuse della storia di Filippo Monetti

Redazione TuttoBolognaWeb

È la Virtus a vincere il Derby109 della storia di basket city. Una vittoria di squadra, proprio come quella maturata in venerdì sera contro il Lietkabelis. Non bisogna però lasciarsi ingannare dal risultato finale, la Fortitudo di Sacchetti ha dato battaglia per tutto il match, nonostante le pesanti assenze di Fantinelli e Aradori. L'incontro si gioca su ritmi alti fin dalle prime battute. Le difese di entrambe le squadre sono aggressive e forzano diverse palle perse. Per tutto il primo tempo le due squadre si scambiano il vantaggio, fino al parziale bianconero sul finale del secondo quarto.

Nella ripresa la Vu Nera entra con altro piglio e comincia le prove tecniche di allungo. Sacchetti e i suoi ragazzi hanno il merito di restare aggrappati con le unghie e con i denti al match, riuscendo a contenere i parziali virtussini per tutto il terzo quarto. All'inizio dell'ultimo periodo però i bianconeri grazie alla spettacolare sequenza di bombe dei propri esterni, riescono a fiaccare definitivamente le ultime resistenze biancoblu. Un successo che lancia la formazione di Djordjevic in classifica e che invece inguaia ulteriormente la Effe ancora ferma ad una sola vittoria. Tanti i migliori in campo per la Virtus, con Pajola e Teodosic a guidare la squadra rispettivamente nel primo e nel secondo tempo.

Fortitudo Lavoropiù B0logna - Virtus SegafredoBologna: 71-91 (22-25; 41-47; 58-67; 71-91)

Fortitudo: Banks 9; Mancinelli 2; Dellosto NE; Saunders 20; Fletcher 13; Palumbo; Fantinelli NE; Happ 17; Cusin; Withers 10; Totè; Sabatini. All. Romeo Sacchetti.

Virtus: Tessitori 2; Deri; Pajola 14; Alibegovic 10; Markovic 5; Ricci 9; Adams 13; Barbieri; Hunter 10; Weems 10; Teodosic 7; Gamble 11. All. Aleksander Djordjevic.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso