Gandini: “16 maggio termine ultimo per riprendere la stagione di basket”

Le parole del presidente di Lega Basket Umberto Gandini riguardo la ripartenza della stagione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ripartenza

Si è poi discusso della ripartenza in sé e dei problemi di roster che potrebbero manifestarsi: “Il nostro ruolo ci impone di pensare che la ripresa è possibile. Non lo vogliamo fare per forza. Il tema stranieri è molto attuale e difficile. Società e giocatori hanno fatto determinate scelte. Sono state fatte delle scelte, di sicuro i roster del 7 marzo non saranno quelli con cui ripartiremo. Chi ha scelto di correre il rischio di rescindere o risolvere i contratti ne sopporterà anche le conseguenze. Difficilmente permetteremo sostituzioni in questi casi. Altri giocatori invece avranno difficoltà a rientrare a causa delle scelte del proprio paese di origine. La ripresa delle coppe europee? Secondo me è più utopistica della nostra. Proporremo alla FIP modifiche per dare più equità possibile ai roster. Ci saranno limitazioni che dovranno saltare e agevolazioni che dovranno essere concesse, che siano visti o tesseramenti in più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy