Zanarini: “Risparmierei Destro a Udine”

Zanarini: “Risparmierei Destro a Udine”

La squadra di Donadoni reduce dal pareggio casalingo contro la Fiorentina, si proietta già alla prossima di campionato contro l’Udinese. Uno scontro importante se consideriamo che se dovesse vincere l’Udinese potrebbe raggiungere il Bologna in classifica. Al tempo stesso si deve far i conti con il match che si disputerà tra dieci giorni in quel del Dall’Ara contro la Juventus.

Ciò che si cerca di capire è quale possa essere la scelta di Donadoni, ovvero se far giocare Destro al Friuli nonostante sia diffidato (quindi con il rischio di poter essere ammonito e quindi indisponibile per il big match contro la Juve) o se risparmiarlo e quindi far scendere in campo Floccari. Durante la trasmissione radiofonica “Quasi Goal” di RadioBolognaUno Zanarini aggiunge la sua: “Forse potrebbe avere un senso risparmiare Destro a Udine considerato che fuori casa non segna mai, ma è stato già risparmiato a Frosinone facendo giocare Floccari, pur se non ha dato molto come Destro. Sicuramente prima o poi prenderà l’ammonizione specialmente nei momenti caldi della partita dove lui si fa prendere molto. Casomai dovesse giocare al Friuli dobbiamo sperare che faccia attenzione e che non si faccia ammonire altrimenti rischierebbe di perdersi la partita dell’anno.”

Per quanto riguarda invece il “caso” Mbaye (che poi tanto caso non è, considerato che è riuscito finalmente ad esprimere il proprio potenziale sul campo disputando così una delle migliori partite da quando è qui a Bologna) ne parla Zanarini a “Quasi Goal”: “Per quanto riguarda Mbaye, appena lo prendemmo mi piaceva tanto e mi aspettavo molto da lui, poi si è perso. Ora a sorpresa è stato sul pezzo e non ha fatto alcun svarione però è stata una semplice prestazione, non si può cambiare totalmente opinione su di lui e le critiche che sono state poste sono tuttora totalmente valide. E’ un ragazzo ingenuo che deve ancora crescere e che comunque mi aspetto di rivedere domenica perché merita la riconferma.”

Infine sempre più insistenti sono i rumors che vedono il Bayern Monaco interessato al giovane centrocampista rossoblu Diawara. Eppure si può definire quasi irrisoria la cifra che è stata proposta se valutiamo la giovane età del giocatore ed il suo enorme talento. Sempre Zanarini: “Secondo la mia opinione Diawara bisogna metterlo nella lista degli intoccabili, soprattutto se tra gli obiettivi del prossimo anno ci dovesse essere l’Europa. Inoltre il Bayern Monaco sì è interessato ma ha offerto solo 10 milioni che sono pochissimi, secondo me Diawara potrebbe essere cedibile solo nel caso in cui ci dovesse essere un offerta indecentissima, ovvero dai 25 milioni in su.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy