Zenga: “Bologna? Voglio concentrarmi solo sulla mia squadra”

Zenga: “Bologna? Voglio concentrarmi solo sulla mia squadra”

Conferenza stampa di vigilia anche per il tecnico della Sampdoria Walter Zenga. Si riprende dopo la sosta, con qualche problemino per entrambe le formazioni, ma la filosofia del mister doriano non cambia. Bisogna segnare di più degli avversari: “Nel calcio bisogna fare un gol in più degli avversari, subire reti fa parte di questo sport – ha affermato Zenga – il ruolo di allenatore impone di non focalizzarsi sui problemi ma trovare delle soluzioni”. Si riparte dunque da Marassi, dopo la sosta: “Non mi lamento, non voglio pensare a quello che non mi piace. Abbiamo dei giocatori pronti e su cui ripongo grandissima fiducia”. Zenga non si dimostra preoccupato dal Bologna, nonostante gli ultimi nuovi acquisti: “Hanno preso diversi giocatori e dovranno inserirli – ha proseguito il tecnico – Giaccherini lo conosciamo tutti, Taider potrebbe giocare ovunque, la società ha prodotto uno sforzo importante. Detto ciò, voglio pensare solo alla mia squadra, siamo concentrati, abbiamo preparato la partita e voglio che i ragazzi abbiano il coraggio di mettere in campo ciò che hanno in testa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy