Zara: ” Mi pare palese che Donadoni abbia bocciato Oikonomou”

Zara: ” Mi pare palese che Donadoni abbia bocciato Oikonomou”

La firma di Stadio su Radio Bologna Uno

Quella di Pescara è stata una vittoria che ha portato grande serenità, tutto bene quel che finisce bene. I problemi rimangono con proiezioni da fare sul mercato ” :  queste le parole del giornalista a Quasi Goal.

Mercato che partirà da qualche cessione: “ Oikonomou e Mounier sono i primi della lista in uscita. Sul primo la bocciatura sembra palese: si fa male Maietta e gioca centrale uno non di ruolo come Torosidis; Ferrari? Si parla di rinnovo, ma intanto fatica a trovare spazio”.

Capitolo attacco: “ Con Destro si spera sempre raggiunga la forma di quando è stato preso, ma la deve ancora dimostrare. Floccari lo vedrei in partenza: m’aspetto giocatori o da rilanciare tipo Cerci o giovani da far crescere”.

Zara si sofferma anche sulle dichiarazioni di Saputo sulla crescita del club: “Non vedo false promesse, vedo arretrato il calcio italiano. Siamo in ritardo su organizzazione, strutture e diritti TV. Non si può avere tutto dall’oggi al domani: l’Europa non in 3 ma in 5 anni mi sembra la maniera seria per fare calcio e per pensare ad una crescita sana del club che punti ad essere virtuoso ”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy