Un Bologna poco pimpante con il Chiasso, ma pronto per il Sassuolo

Un Bologna poco pimpante con il Chiasso, ma pronto per il Sassuolo

Amichevole di metà settima per il Bologna

L’amichevole di ieri a Casteldebole si è conclusa 0- 0 contro il Chiasso, squadra della seconda divisione svizzera. Di sicuro l’incontro è servito a Camilo Zuniga e a capire che il Bologna giocherà con il tradizionale 4 – 3  – 3. E’ stato riferito che nessuno degli infortunati riuscirà a recuperare visto che né Rizzo, né Brienza, né Maietta, ma neppure Krafth hanno partecipato all’incontro. La scelta iniziale di Donadoni è stata quella di Gastaldello e Ferrari centrali, con Rossettini e Zuniga sulle fasce, Diawara davanti alla difesa affiancato da Donsah e Crisetig, mentre in avanti Mounier e Acquafresca a supporto di Floccari.

La partita si è accesa solamente al 40’ con il capitano Maccoppi, il cui tiro da venti metri è stato messo in angolo da Da Costa. Per quanto riguarda il Bologna, l’unico tentativo è stato al 20’ ad opera del centroavanti, ma la posizione di Destro era di fuorigioco.

Sicuramente una partita da non incorniciare, l’importante è che il tecnico abbia ben chiaro il quadro generale della squadra, per schierarla in campo in un gara importante come quella con il Sassuolo. Comunque sembra che Gastaldello abbia completamente smaltito l’influenza che lo ha costretto ad uscire domenica scorsa con l’inserimento di Zuniga a sinistra, il Bologna che affronterà il Sassuolo sembra già pronto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy